Istituto Comprensivo Statale "E. Curiel" - Paullo (MI)

Archivi

Progetto Accoglienza – Continuità- Raccordo

ACCOGLIENZA, CONTINUITÀ E RACCORDO. PTOF Sidi

 Il Progetto Accoglienza – Continuità – Raccordo è finalizzato a favorire l’accoglienza e l’inserimento dei nuovi i alunni in ingresso, il raccordo curricolare tra ordini di scuola, la formazione dei gruppi classe, la conoscenza dell’offerta formativa. Viene coordinato da una docente Funzione Strumentale con il supporto di un’apposita commissione.

 Obiettivi formativi e competenze attese

 Il Progetto Accoglienza – Continuità – Raccordo persegue i seguenti obiettivi:

  • garantire continuità educativa nel percorso formativo degli /delle alunni/e;
  • garantire agli/alle alunni/e un percorso formativo organico e completo che permetta di costruire la propria identità attraverso i cambiamenti evolutivi nei diversi cicli scolastici;
  • agevolare il passaggio di informazioni sugli alunni coinvolti nell’anno ponte, favorendo la continuità del processo formativo tra i tre ordini di scuola dell’Istituto;
  • formare gruppi classi equilibrati attraverso  precisi  indicatori definiti in base al profilo in uscita dell’alunno/a e nel rispetto dei criteri stabiliti dal Consiglio di Istituto.

Il progetto viene sviluppato attraverso la pianificazione e attuazione delle seguenti attività:

  1. Accoglienza di alunni e famiglie dei nuovi iscritti dei tre ordini di scuola. Ogni scuola, dai tre a tredici anni, progetta un percorso di accoglienza dei propri bambini e ragazzi.
  2. Giornate di Scuola Aperta in tutte le scuole (open -day) con attività e i laboratori di conoscenza delle scuole, degli ambienti e dell’organizzazione scolastica. L’ Istituto organizza tre giornate di Scuola aperta come momento di presentazione delle varie attività a genitori e alunni con questa tempistica:
  • scuole secondarie: ultimo sabato di Dicembre prima della pausa natalizia;
  • scuole dell’infanzia: primo sabato di gennaio dopo la pausa natalizia.
  • scuole primarie: secondo sabato di gennaio dopo la pausa natalizia.
  • Le giornate di “Scuola Aperta” sono precedute da incontri informativi per le famiglie in cui viene presentata l’offerta formativa, vengono fornite informazioni sulle iscrizioni e sull’organizzazione delle scuole (orari, servizi, …).
  1. La formazione dei gruppi classe. I docenti della Commissione programmano con i docenti delle classi terminali incontri appositi finalizzati alla raccolta di informazioni sui nuovi alunni in ingresso e alla formazione equilibrata delle classi. La raccolta di informazioni avviene sulla base del profilo in uscita dell’alunno/a e construmenti appositi: griglie osservative, esiti degli apprendimenti.

Referente: Margherita Alecci