Istituto Comprensivo Statale "E. Curiel" - Paullo (MI)

Archivi

Supervisione pedagogica

ll  progetto ha come destinatari alunni e  docenti dell’Istituto.

Attraverso attività di formazione, consulenza e affiancamento si intende supportare, valorizzare e promuovere la professionalità del docente, potenziando le competenze comunicative, relazionali e di problem solving. Durante l’anno scolastico vengono proposti incontri di formazione su:  comunicazione, relazione, problem solving, gestione della classe,  rapporto scuola famiglia, progettazione educativa,  gestione delle emozioni e momenti di supervisione.

SPORTELLO DI PROBLEM SOLVING – CONSULENZA E SUPPORTO PEDAGOGICO
I docenti dell’Istituto possono usufruire di uno sportello di consulenza e supporto pedagogico per difficoltà, disagi o problematiche, di cui necessitano un confronto/aiuto, riguardanti:

  • la classe o i singoli alunni (difficoltà di apprendimento-attenzionecomportamentali,
    gestione della classe, strutturazione ambiente di apprendimento, possibili segnalazioni);
  • la relazione con le famiglie (difficoltà di comunicazione e collaborazione, preparazione di incontri ad hoc);
  • il lavoro di team con i colleghi (difficoltà di comunicazione e relazione, potenziamento del lavoro in team);

Obiettivi formativi e competenze attese

  • Fornire strumenti pratici e operativi per la gestione della classe e favorire la costruzione di relazioni positive.
  • Fornire strumenti pratici per accompagnare gli studenti ad avere un atteggiamento positivo nei confronti del percorso formativo.
  • Fornire strumenti per riconoscere i bisogni e il funzionamento degli studenti, permettendo la realizzazione delle potenzialità specifiche di ogni alunno.
  • Fornire strumenti operativi per saper progettare e interventi eduformativi efficaci.
  • Potenziare competenze per gestire e migliorare la comunicazione e la relazione scuola famiglia.
  • Potenziare le competenze per lavorare in team e contribuire al buon funzionamento  dell’Istituto e del servizio che offre.
  • Potenziare le competenze educative, comunicative, relazional e di problem solving.

Referente: Silvia Poletti